Home

CLASS ACTION

il TAR Lazio ordina al Ministero della Salute di chiudere la procedura transattiva per il risarcimento dei danni da sangue infetto entro 90 giorni (17 maggio).

Era ora, finalmente, dopo la discussione del 5 dicembre 2011 è arrivata la decisione che attendevamo.

Con sentenza n.1682 del 17 febbraio 2012 il TAR Lazio, in riferimento all’azione promossa da varie associazioni (tra cui l’ATDL ONLUS) e gruppi di danneggiati per sollecitare il Ministero a dare seguito alla procedura per la definizione transattiva delle cause aventi ad oggetto il risarcimento del danno biologico da somministrazione di sangue ed emoderivati infetti, ha così stabilito:

….deve concludersi per la sussistenza di un obbligo dell’Amministrazione resistente di concludere il procedimento con un provvedimento espresso

 

Quindi viene affermato l’obbligo per il Ministero della salute di pronunciarsi con provvedimento espresso sulle domande di adesione alla transazione presentate dai ricorrenti, anche previa emanazione del Decreto.

 

Siamo consapevoli che l’obiettivo raggiunto, non esaurirà il percorso necessario al raggiungimento di un risultato positivo e soddisfacente per tutti, ma almeno cominciano ad esserci dei punti fermi e degli obblighi cui l’Amministrazione non può pensare di sottrarsi ad libitum.

 

 

Fonte: Avv. Simone Lazzarini – www.studiolegalelrs.it

Attachments:
Download this file (sentenza class action.pdf)sentenza class action.pdf[ ]79 Kb

Calendario Iniziative

October 2017
Mo Tu We Th Fr Sa Su
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

5x1000

Sostieni ATDL

Anche quest’anno puoi sostenere le attività di A.T.D.L. 

 

Nei modelli di dichiarazione dei redditi, nella scheda per la scelta della destinazione del  5x1000, metti una firma nel riquadro «Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…» e inserisci il codice fiscale 97208340154 di A.T.D.L. 

 Farlo è semplice

e non ti costa nulla!

Read more...